Senza insegnanti, e gratuito, quindi è il programma della scuola francese “42”

scuola francese “42”
Il tuo nome, che necessita di una delle modifiche ai regolamenti di istruzione in Francia, impegnata ad accesso libero e gratuito per la programmazione.Dal 2013, la scuola di programmazione sembrava soggiorno, e per dimostrare come la formazione “peer to peer”, un faccia a faccia tra gli studenti e il contenuto, è altrettanto efficace di insegnamento tradizionale. Il tuo nome, che necessita di una delle modifiche ai regolamenti di istruzione in Francia, impegnata a libero accesso alla programmazione, né necessario, né chiesto di studi precedenti quali carriere professionali o corsi di formazione inerenti. Ma questa rivoluzione non solo per i soggiorni di qui, come questo centro è aperto 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana. Non importa il tempo, non importa il giorno, “42” sarà sempre aperta per voi.

Tecnologia MAC

tecnologia MAC
Di mano la tecnologia MAC, più di 2.000 studenti presso il centro di trascorrere le loro giornate a studiare sotto una nuova metodologia didattica: apprendere giocando. Video giochi sono diventati quasi i loro insegnanti, li sfida a superare i seguenti livelli di programmazione. Ma, è possibile ed efficace per imparare senza insegnanti? Uno dei quattro fondatori, Kwame Yamgnane, spiega che, con l’avvento della scienza dell’informatica, l’accesso alla conoscenza è spostata da un docente ad Internet, e, in cambio di quasi nulla. Un accesso che ha un suo modo, nessuno ti dice cosa è e cosa non è il binario universo computazionale, scegli il tuo metodo, per esempio, quando si crea una pagina web, che programma, che design… In effetti, uno dei suoi laureati, in Bretagna, Bir, è la tua esperienza di studente, dove non è possibile specificare un obiettivo, senza soluzioni di preselezione.Finanziato dal miliardario Xavier Niel, e con la partecipazione del quotidiano le Monde, con figure come Nicolas Sadirac, Kwame Yamgnane e Florian Bucher, questa scuola rivoluzionario dispone di fedeli provenienti da tutte le parti del mondo, e ha un certo numero di candidati, che conta circa 50.000 studenti, di cui ci sono solo 3.000, dopo le prove di selezione.

L’accesso alla piscina
Se il vostro buon tecnologicamente parlando, anche a riposo, perché dispone di un bar e di una sala che era più simile a una piscina, ma non c’è né acqua né costume da bagno all’interno. Questa enorme sala, dove si possono vedere le borse grandi o materassi ad aria con sacchi a pelo, diventa l’area di attesa per tutti quei giovani che vogliono entrare. Durante un mese intenso, numerosi studenti arrivano dopo aver superato due test online. Due giochi diversi, che sono suddivisi in base al livello di difficoltà. Il primo è un semplice gioco di memoria di 10 minuti. Il secondo, con una durata prevista di due ore, sfidando lo studente alla prova la loro capacità logiche.

Metodo di studio

Metodo di studio
Come abbiamo avanzato in precedenza, in 42 apprendimento attraverso il gioco. Il fenomeno del gioco è proprietario di un metodo di studio. Quando si accede a ogni studente, a seconda della loro esperienza e dei progetti risolto, hanno un livello assegnato che può andare fino a 21. Che vanno, lo studente è considerato in grado di accedere al mondo. Un numero non assegnato in modo casuale, perché è la metà di 42. Imparare giocando, non è solo una tecnica unica scuola 42, infatti, da BlogThinkBig.com spesso ci ricordiamo che ci sono alternative che sono molto simili e anche gratis. Per esempio, attraverso i giochi con i bambini e quelli più grandi possono imparare a programmare da zero.

E come è possibile tenere traccia dei loro progressi accademici senza insegnanti? È molto facile, e le impronte digitali attraverso i diversi giochi e sfide che stanno risolvendo realizzare un diagramma, il cui aspetto ricorda il progresso di un giocatore che affronta un gioco come Final Fantasy. Quattro asginaturas principale con inizio gli studenti sono: Unix, algoritmi, grafica e web. Durante il loro tour per la scuola di specializzazione in settori come il design, videogiochi, mobile, sicurezza informatica, hardware…
Un processo di apprendimento che diventa sempre più difficile, in quanto non tutti arrivare a completare tutte le attività proposte. Alcuni sono così complicato come creare da zero un video gioco o un sistema operativo. Un modello che non è stato in grado di resistere e spostare nel 2016 anche a Silicon Valley, il centro di innovazione tecnologica in tutto il mondo. L’universo di zero e uno che diventa più accessibile e comprensibile che mai, dove il limite è di metterlo su di te.